DONNA IERI/OGGI

La donna era vista come un oggetto del capofamiglia, utile per la riproduzione e le faccende domestiche, simbolo di fedeltà. L'emancipazione della donna avviene lentamente a partire dagli anni 20... ma ancora oggi non si può dire che essa abbia raggiunto in tutto il pianeta pari diritti e opportunità.

 

La coreografia esplora attraverso il movimento, oggetti e simboli il rapporto tra uomo e donna, il ruolo odierno e pregresso della società e la necessità di rieducarla attraverso un impegno collettivo. 

 

Concetto e coreografia di Alessio Barbarossa

Danza Giorgia Breviglieri e Alessio Barbarossa

Musiche di Alvo Noto e Ryoji Ikeda

 

Coporduzione

CompagniaBarbarossaDanza e ScuolaDanzaStudio

 Copyright © 2014 | by Compagnia Barbarossa Danza

info@compagniabarbarossadanza.com | tutti i diritti sono riservati

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram