DOPPIO

Alla fine le anime gemelle si incontrano poiché hanno lo stesso nascondiglio. (Cit. Robert Brault). Secondo Platone tutti noi abbiamo un’anima gemella, la coreografia racconta tramite il movimento l’affinità che unisce due anime rendendole gemelle. Un contatto fisico e spirituale. Siamo stati divisi dalle origini, abbiamo percorso un tratto distanti, usurati dalle intemperie incontrate nella diversa via, ma nulla potrà cancellare il ricordo che siamo uno parte dell’altro.

 

Concetto, coreografia e danza di
Alessio Barbarossa e Valentino Porcu

Musiche di
Antonio Vivaldi

 

 

Produzione Compagnia Barbarossa Danza

 Copyright © 2014 | by Compagnia Barbarossa Danza

info@compagniabarbarossadanza.com | tutti i diritti sono riservati

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram